martedì 3 novembre 2015

GIORNO PER GIORNO A SAN MINIATO - 30 DICEMBRE

30 DICEMBRE


In questa pagina sono elencate le notizie sanminiatesi avvenute nel giorno 30 dicembre.

1369
Il 30 dicembre 1369 i Pisani uniti a uomini di Bernabò Visconti Signore di Milano, con grande sforzo, riuscirono a rifornire di granaglie i Sanminiatesi che erano stretti dall'assedio dei Fiorentini ormai dal precedente mese di agosto.
RIFERIMENTI:
La Cronaca Domestica di Messer Donato Velluti, scritta fra il 1367 e il 1370 con le addizioni di Paolo Velluti, scritte fra il 1555 e il 1560, a cura di Isidoro del Lungo e Guglielmo Volpi, G. C. Sansoni Editore, Firenze, 1914, pp. 278-290.
RIF. SMARTARC:

1631
Il 30 dicembre 1631 morì Mons. Francesco Nori, primo Vescovo della Diocesi di San Miniato, dopo 7 anni dal suo ingresso a San Miniato.
RIFERIMENTI:
RIF. SMARTARC:

1680
Il 30 dicembre 1680 morì Mons. Mauro Corsi, sesto Vescovo della Diocesi di San Miniato, che guidò per 28 anni.
RIFERIMENTI:
RIF. SMARTARC:

1822
Il 30 dicembre 1822 venne istituita l'Accademia degli Euteleti, presieduta dal canonico Pietro Bagnoli. Tra i fondatori, il futuro Vescovo di San Miniato, Mons. Torello Pierazzi.
RIFERIMENTI:
Dizionario di erudizione storico-ecclesiastica da San Pietro ai nostri giorni, etc, compilato da Gaetano Moroni Romano primo aiutante di camera di Sua Santità, Venezia, Tipografia Emiliana, 103 voll. 1840-1879, vol. XLV, anno 1862, pp. 155-167.
RIF. SMARTARC:

1942
Il 30 dicembre 1942, venne conferita la Medaglia d'oro al Valor Militare al sanminiatese Giorgio Rodocanacchi, morto il 13 dicembre 1941 durante una battaglia navale nel Mediterraneo Centrale, mentre si trovava al comando del l'incrociatore Alberico da Barbiano in qualità di Capitano di Vascello della Marina Militare. La nave venne affondata e il riconoscimento fu tributato al gesto di aver ceduto il proprio salvagente ad un marinaio che ne era privo.
RIFERIMENTI:

RIF. SMARTARC:


Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...