lunedì 18 luglio 2016

GIORNO PER GIORNO A SAN MINIATO - 30 LUGLIO

30 LUGLIO


In questa pagina sono elencate le notizie sanminiatesi avvenute nel giorno 30 LUGLIO.

1400
Al 30 luglio 1400 è datato un documento concernente il testamento di Giovanni del fu Giovanni da San Miniato, il quale dispone che la sua eredità sia utilizzata per innalzare un altare dedicato alla Santa Croce presso la chiesa di Santa Caterina a San Miniato, officiata dai Frati Agostiniani.
RIFERIMENTI:
Archivio di Stato di Firenze, Diplomatico, San Miniato, Sant'Agostino, 1400, 30 luglio

1455
Al 30 luglio 1455 è datato un documento concernente la vendita di un terreno situato a Calenzano da parte di Vivaldo di Nardo da Calenzano a favore dei Frati del Convento dell'Ordine di Sant'Agostino, eretto presso la chiesa di Santa Caterina a San Miniato.
RIFERIMENTI:
Archivio di Stato di Firenze, Diplomatico, San Miniato, Sant'Agostino, 1455, 30 luglio

1920
Durante l'Adunanza del Consiglio della Ven. Arciconfraternita di Misericordia di San Miniato del giorno 30 luglio 1920, il Consigliere Casalini propose di realizzare una lapide da collocarsi sulla facciata della chiesa della SS. Trinità, a memoria dei confratelli morti durante la Prima Guerra Mondiale.
RIFERIMENTI:
Archivio della Venerabile Arciconfraternita di Misericordia di San Miniato, Protocolli delle deliberazioni del Consiglio e del Magistrato, 1914-1925.
RIF. SMARTARC:

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...