martedì 10 aprile 2018

DBDSM – MORELLI MARINO


DBDSM – MORELLI MARINO
Marino Morelli di Palmizio [San Miniato, 9 gennaio 1922 – Germania, 10 giugno 1944]. Durante la Seconda Guerra Mondiale fu arruolato nell'esercito italiano, inquadrato come soldato nel 120° Reggimento Fanteria in seno alla 155° Divisione Fanteria “Emilia”. Inviato in Jugoslavia, nei giorni immediatamente precedenti all'8 settembre la Divisione si trovava a fianco dei reparti tedeschi presso le Bocche di Cattaro in Dalmazia. Dopo l'Armistizio alcuni reparti riuscirono a rientrare in Puglia via mare, tuttavia molti soldati, una volta catturati dai tedeschi si rifiutarono di combattere a fianco della Wehrmacht. Per questo furono imprigionati e tradotti in Germania nei campi di lavoro. Fu internato inizialmente nel campo di prigionia Stalag II-A presso la cittadina tedesca di Neubrandemburg. Successivamente fu trasferito nel campo Stammlager VI-D a Dortmund in Renania, dove morì per malattia il 10 giugno 1944. La salma fu inizialmente tumulata nell'Hauptfriedhof (il cimitero) di Dortmund e successivamente traslata nel Cimitero Italiano Militare d'Onore di Francoforte sul Meno (riquadro M, fila 1, tomba 4). 

FONTI E RIFERIMENTI: Banca dati dei Caduti e dei Dispersi della 1a e delle 2a Guerra Mondiale, Ministero della Difesa, consultabile on-line. Banca dati dei Caduti – Internati Militari Italiani nei lager nazisti 1943-1945 – questa la pagina dedicata a Morelli Marino. Archivio Storico della Ven. Arciconfraternita di Misericordia di San Miniato, fasc. S. Maria a Fortino, carte sciolte, Elenco dei militari morti durante la guerra 1940-1945, Comune di San Miniato.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...