giovedì 12 aprile 2018

DBDSM – SALVADORI MARINO


DBDSM –  SALVADORI MARINO
Marino Salvadori di Dario [San Miniato, 21 novembre 1920 – Germania, 29 giugno 1945]. Divenne Carabiniere, raggiungendo il grado di Brigadiere. Con l'Armistizio di Cassibile dell'8 settembre probabilmente si rifiutò di combattere a fianco ai tedeschi o di aderire alla Repubblica Sociale di Salò. Per questo venne catturato e condotto in Germania. Venne internato in un imprecisato campo di prigionia. Morì presso Wagens/Wolfsburg in Bassa Sassonia, dopo la fine della guerra. Probabilmente si trovava in uno stato di malattia oppure non fece ritorno in Italia per una ragione ad oggi sconosciuta. Fu sepolto inizialmente nel cimitero di Olfsburg - “Waldfriedhof”, e poi trasferito al Cimitero Militare Italiano d'Onore di Amburgo (riquadro 5, fila S, tomba n. 7).

RIFERIMENTI: Banca dati dei Caduti e dei Dispersi della 1a e delle 2a Guerra Mondiale, Ministero della Difesa, consultabile on-line. Banca dati dei Caduti – Internati Militari Italiani nei lager nazisti 1943-1945 – questa la pagina dedicata a Salvadori Marino. Archivio Storico della Ven. Arciconfraternita di Misericordia di San Miniato, fasc. S. Maria a Fortino, carte sciolte, Elenco dei militari morti durante la guerra 1940-1945, Comune di San Miniato.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...