domenica 1 maggio 2016

GIORNO PER GIORNO A SAN MINIATO - 13 MAGGIO

13 MAGGIO


In questa pagina sono elencate le notizie sanminiatesi avvenute nel giorno 13 MAGGIO.

1860
Il 13 maggio 1860 il Comune di San Miniato aderì, per la prima volta, ai festeggiamenti per lo Statuto Albertino. Si tenne anche una cerimonia religiosa nella chiesa del SS. Crocifisso (la Cattedrale era in ristrutturazione) guidata dal Proposto Giuseppe Conti.
RIFERIMENTI: G. Rondoni, Archivio Comunale di S. Miniato al Tedesco. Deliberazioni municipali relative al Risorgimento Nazionale, in «Il Risorgimento Italiano», Rivista Storica, Organo della “Società Nazionale per la Storia del Risorgimento Italiano”, Anno V, Fratelli Bocca Editore, Milano, Torino, Roma, 1912, p. 594.
RIF. SMARTARC:

1916
Il 13 maggio 1916 morì Angiolo Baldacci di Demetrio (Montopoli V/A, 15 novembre 1884 - Non specificato, 13 maggio 1916), abitante a Ponte a Egola, durante la Prima Guerra Mondiale, a causa di malattia nell'Ospedaletto da campo n. 113.
RIFERIMENTI:
Albo d'Oro dei Caduti Militari della Guerra 1915-18, Vol. XXIV, Toscana II, Ministero della Guerra, 1926, p. 26.
RIF. SMARTARC:

2016
Il 13 maggio 2016 si tenne la giornata di studio Impero e Toscana in Età Sveva (1239-1250)”, organizzata dalla Fondazione Centro Studi sulla Civiltà del Tardo Medioevo di San Miniato, in collaborazione con il Comune di San Miniato e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di San Miniato.
RIFERIMENTI: 
RIF. SMARTARC:

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...