lunedì 5 giugno 2017

DBDSM - GARGANI ISOLA


DBDSM – GARGANI ISOLA
Isola Gargani di Gherardo e Selcioli Marina [Santa Croce sull'Arno, 1875 – San Miniato, 18 luglio 1944], coniugata Remorini, abitante a Santa Croce sull'Arno. Sfollata nel territorio nella Parrocchia di Cigoli (comprendente anche La Catena, Molino d'Egola e un'ampia porzione collinare), morì il 18 luglio 1944 colpita da un ordigno lanciato durante un'incursione aerea alleata. Fu sepolta nel cimitero di Cigoli.
Il suo nome è riportato nell'elenco dei parrocchiani di Cigoli che morirono durante la Seconda Guerra Mondiale, nel basamento della croce (epigrafe di sinistra) collocata nel 1947 davanti alla chiesa di San Giovanni Battista di Cigoli, in prossimità dell'inizio del Viale della Rimembranza. In proposito si veda il post: ISVP-032 CIGOLI: LA CROCE E LE LAPIDI CON LE VITTIME DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE.

FONTI E RIFERIMENTI: Archivio Storico del Comune di San Miniato, Corrispondenza, Anno 1945, Atti del Comune già carte raccolte dall'assessore Renzo Caponi. Materiali originali eccidio Duomo. Relazione Giannattasio e altro, F200 S062 UF184, Cittadini deceduti per vicende belliche durante il passaggio del fronte da San Miniato – periodo dal 12-2-44 al 17-10-45; Dal libro dei morti della Parrocchia di Cigoli (redatto da Don Cesare Gemignani) in G. Ugolini, Il prete che non porse l'altra guancia. Il passaggio della guerra a Cigoli, Montebicchieri, La Catena, Ponte a Egola, FM Edizioni, San Miniato, 1997, p. 60; E. Giani, Una ferrovia sulla linea del fronte. 1942-1944 Diario di Enzo Giani, a cura di C. Giani, F. Mandorlini, L. Niccolai, A. Zizzi, FM Edizioni, San Miniato, 2003, p. 171; E. Cintelli, Un baule per la libertà. La Catena 1944. Un borgo prima, durante e dopo il passaggio della Seconda Guerra Mondiale, FM Edizioni, San Miniato, 2013, p. 77.

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...